Bouillottes

Le Bouillottes sono sacchettini da scaldare nel microonde e da utilizzare come una borsa dell’acqua calda. Possono essere profumati con fiori secchi e oli essenziali.

OCCORRENTE:

Uno o due quadrati di tessuto, preferibilmente cotone.

Fiori secchi di lavanda e/o camomilla.

 

Miglio, o riso, fagioli secchi o noccioli di ciliegia, o quant’altro vi venga in mente.

Oli essenziali di lavanda e/o camomilla.

PROCEDIMENTO:

Cucire un “sacchettino” di cotone su tre lati.

Ripiegare verso l’interno un bordo di mezzo cm sul lato aperto. Stirare.

Riempire con il riso (o il miglio, ecc.), i fiori secchi e qualche goccia di olio essenziale.

Cucire il lato rimasto aperto.

Otterrete un cuscinetto che, posto nel microonde (ricordate di umidificarlo con qualche goccia d’acqua o di olio essenziale) sarà un’ottimo scaldamani, o un degno sostituto della classica borsa dell’acqua calda. Sarà anche un ottimo oggetto consolatorio per i bambini, da portare a letto o per alleviare un mal di pancia, o un mal di testa, anche di quelli immaginari.

Io le uso anche per Chiara, quando mi sembra che abbia mal di pancia. Il peso e il calore del sacchettino hanno lo stesso effetto di una mano calda posata sul pancino. Ovviamente la mano in carne ed ossa è preferibile, ma se i fratellini devono mangiare o prepararsi per andare a scuola, la bouillotte puo’ dare un po’ di sollievo nell’attesa…

I tempi di riscaldamento dipenderanno dalle dimensioni della vostra bouillotte, dovrete testarle.

Vi consiglio di usare tessuti e fili in materiali esclusivamente naturali, in modo da evitare spiacevoli sorprese nel microonde…

Se lasciati a disposizione dei bambini, questi sacchettini si trasformeranno in mille altre cose e li terranno occupati per un po’.
**********

Inserendo la bouillotte in una semplice fascia realizzata con un tessuto piegato in tre su se stesso, la si puo’ applicare agevolmente in punti strategici per alleviare dolori cervicali o lombari.

Allo stesso modo, semplicemente modificando la forma del “sacchettino” potrete confezionare mascherine rilassanti per gli occhi (non sarà necessario scaldarle, il peso e l’aroma sono più che sufficienti).