Giochiamo allo yoga!
A quattro anni dalla prima edizione, «Giochiamo allo yoga» è nuovamente...
Mindfulness con i bambini
Qualche tempo fa vi ho parlato della mindfulness, uno stile di meditazione...

Costumi di Halloween [Last Minute] Fai-da-Te: Il Diavoletto

Mentre leggete sono in viaggio verso Roma. Tornerò a casa mercoledì, giusto in tempo per festeggiare Halloween con i bambini. Questo fine settimana, quindi, ci siamo dedicati alla realizzazione dei costumi. Qui vedete quello di Chiara.

Voelte realizzarlo? Ecco cosa vi serve:

1 gomitolo di lana rossa (per noi merinos otto)

Un elastico

Tulle rosso

T-shirt rossa o nera

Collant rossi o neri

La forca l’ho acquistata già fatta, ma è semplicissima da realizzare con un bastoncino, un po’ di colla, feltro e paillettes.

La fascia con le corna:

Con la merinos otto (o filato dalla resa corrispondente) e ferri n.5,5, montare 75 maglie. Lavorare a costa 1/1 (un punto diritto, uno rovescio) fino ad ottenere la larghezza desiderare. Chiudere tutte le maglie. Attenzione a non tirare troppo il filo quando chiudete o la fascia perderà in elasticità. Cucire le due estremità.

Con lo stesso filato, montare tre maglie. Lavorare un ferro diritto e uno rovescio, poi lavorare a maglia rasata (un ferro diritto, un ferro rovescio) aumentando di una maglia da ogni parte ad ogni ferro diritto. Una volta raggiunta la lunghezza desiderata, chiudere le maglie, arrotolare il “cornetto” su se stesso e cucire.

Fissare le corna sulla fascia.

La coda:

Montare 6 maglie e lavorare a maglia rasata fio ad ottenere la lunghezza desiderata. Aggiungere due maglie da ogni parte e lavorare un ferro diritto, poi uno rovescio.

Continuare diminuendo di una maglia da ogni parte ad ogni ferro fino a che non rimane una maglia sola.

La coda si arrotolerà su se stessa. Non sarà necessario cucirla ma se preferite potete farlo. Stirate la punta perché non si arrotoli.

La gonnellina:

Annodate l’elastico intorno alla vita del vostro bambino. Sfilatelo, lasciandolo annodato.

Tagliate tante strisce di tulle larghe 10cm circa e lunghe il doppio della lunghezza che desiderate per la gonnellina.

Annodate tutte le strisce intorno all’elastico, fino a ricoprirlo completamente.

Sciogliete il nodo, infilate la coda nell’elastico (se necessario potrete aiutarvi con una spilla da balia o un grosso ago da lana.

Riannodate, tagliate la parte di elastico in eccesso e infilate il nodo all’interno della coda.

Il vostro costume è pronto. Non vi resta che indossarlo e… festeggiare!

Comments

  1. says

    Capperi, tutto ciò si allontana moooolto dalla mia idea di last minute… Io per una cosa così ci metto giorni…. I nostri costumi sono molto più raffazzonati e ci lavoro da due settimane…

  2. sere says

    :)
    ciao claudia, buon viaggio intanto.
    la tua bimba è proprio Molto carina vestita da diavoletta! :)
    sarei curiosa di vedere anche i due grandi però.

    per conto mio io sono indecisa: io non sento molto halloween, anche se ogni occasione è buona per fare festa e divertirsi con qualcosa di nuovo; se da una parte trovo divertente l’idea di vestire lorenzo “in quanche modo” (io non cucio e con le mani sono proprio una frana!) e farlo festeggiare, magari con la sua amichetta del cuore che festeggierà andando a cercar dolci, dall’altra penso che l’anno scorso, a 3 anni, ha avuto paura dei bambini che sono venuti a suonare alla ns porta…
    siccome gli è piaciuto il fantasmino di carta che gli ha regalato una bimba, oggi ne creeremo qualcuno anche noi da appendere e poi mi regolerò in base a lui. vedremo.
    buona giornata.
    S.

    • says

      I due grandi li vedrai domani e dopodomani (Anteprima qui). Prova a preparare tuo figlio parlandogli di Halloween, del fatto che tutti si travestiranno da mostri ma che i mostri in realtà non esistono…
      Buon divertimento!

      • sere says

        io non sono iscritta a facebook e, aprendo il tuo link, mi dice che al momento la pagina non è disponibile. aspetterò domani.
        magari vado a cercarmi qualche informazione sulle origini della festa e deciderò. qualche suggerimento per approfondire?
        grazie ancora.
        ciao.

  3. Elena says

    L’unica cosa che sono in grado di fare è la gonna, e la faro’ in versione strega per mia figlia (verde o nera) per il resto (cappello e altri accessori) ho già tutto!
    Per il costume da pipistrello di mio figlio ho travato una facile idea su pinterest da realizzare con fodera nera (che ho già) e pochi punti di cucito, poi mi aiuterò con il face painting!
    Grazie Claudia!

  4. says

    Delizioso!!!
    Sto pensando a come sistemare il mio Pietro per una festicciola mercoledì sera: credo che ricorrerò a un po’ di trucco per bimbi e a un mantello nero…
    La forca è bellissima, proverò a farla ma non posso garantire sul risultato: non è proprio il geneere di lavoretti in cui riesco bene…
    In bocca al lupo per il tuo viaggetto

  5. says

    Complimenti davvero, sei un pozzo di risorse come sempre :)

    La mia cucciola ha 21 mesi ed è MOLTO impressionabile
    (tipo che a volte la spaventano anche le immagini di alcuni animali, ad es. i gufi),
    i suoni forti e improvvisi, i giocattoli che si muovono da soli…
    insomma, credo che per Halloween ci procureremo solo qualche “candela nella zucca”
    e resteremo accoccolate a casa :)

    Ma intanto complimenti davvero (non mi stanco mai di farteli),
    sei creativa e originale, e poi le tue cose sanno di amore :)

Lascia un commento