Montessori: il Grande Equivoco
Nel corso di questi anni vi ho parlato molte volte della mia passione per...
Niente più Scuse: Minimalismo per Genitori
Molti di noi pensano che il minimalismo sia impossibile in una casa in...

Spinning Night

Ieri sera l’incontro del Tricot-Thé Annecy si è svolto a casa mia. E meno male, perché con il tempo che faceva non avrei messo il naso fuori casa per niente al mondo!
Sylvie è venuta con la sua borsa piena di meraviglie, mi ha spiegato come tingere le fibre da filare e poi… lezione pratica di filatura.
Avevo intenzione di scattarle qualche foto durante  le sue “dimostrazioni” ma tra una chiacchiera e l’altra me ne sono completamente dimenticata.
Quando è andata via, Sylvie mi ha lasciato una Spindle (fuso a trottola, nella foto sopra) e un sacco di lane diverse da filare. C’è persino un ciuffetto di seta!
Filare è meraviglioso… Trasformare la fibra grezza in un filato, con il quale poi realizzare un capo che scalderà una persona cara.
Ma il lavoro di filatura è già una soddisfazione in sé, indipendentemente da cosa quel filato diventerà in seguito.
Ho sempre guardato i miei gomitoli di lana come la “materia prima”. Oggi il gomitolo puo’ essere il prodotto finito, o comunque la “metà dell’opera”. Si’, è vero, cosi’ diventa tutto più lungo, ma che importa… la soddisfazione di poter immaginare un filato, sceglierne il colore/i e lo spessore e realizzarlo val bene quel po’ di pazienza in più che il processo creativo richiede.
E’ un nuovo mondo che si apre davanti a me, un viaggio che inizia oggi e chissà dove mi porterà. Non mi resta che ringraziare Sylvie per la sua gentilezza e disponibilità, spegnere il computer e… filare!

**************************************************
Per chi fosse interessata, ecco due video-tutorials (in inglese) che illustrano molto chiaramente la filatura con il fuso a trottola:


Labels: , , , ,

Commenti

  1. denise dice

    Awesome. Why can’t you live in my neighborhood. ;) I have been wanting to learn to spin too…I have been collecting stuff to spin (I’m allergic to wool, so have been finding other lanolin-free animal fibers). Some day!

Lascia un commento