10MinYoga
Vi ho parlato nei giorni scorsi dei nuovi progetti in cantiere. Uno di questi è...
Yoga al Mammacheblog
Quante volte mi avete detto che vorreste fare yoga con me? Ecco finalmente una prima...

I Minions in Versione Cupcake

minion cupcakes

Sabato scorso abbiamo visto «Cattivissimo Me 2». Durante la scena in cui i minions sfornano un cupcake con la loro effigie, io e i bambini abbiamo avuto la stessa idea: «Li facciamo?». Domenica mattina ci siamo messi al lavoro. Dopo aver cercato in rete qualche immagine a cui ispirarci, abbiamo scelto questi.

Per il cupcake abbiamo utilizzato questa ricetta, ma potrete usare tranquillamente la vostra preferita. Per la decorazione abbiamo utilizzato la pasta di zucchero, che può essere acquistata già pronta oppure fatta in casa. La ricetta la trovate qui.

minion cupcakes 1

Una volta preparata (o semplicemente scartata) la pasta di zucchero va colorata. Noi abbiamo utilizzato coloranti alimentari liquidi, di quelli che si trovano al supermercato.

minion cupcakes 2

Se aggiungendo il colorante liquido la pasta diventasse troppo appiccicosa, potete aggiungere un po’ di zucchero a velo per ritrovare la consistenza originaria.

minion cupcakes 3

Con un mix di cacao e di colorante blu siamo anche riusciti ad ottenere il grigio e il nero.

minion cupcakes 4

Una volta preparata la pasta di tutti i colori necessari, potrete iniziare a giocarci:

minions 049

minions 053

minions 054

minions 055

minions 062

minions 063

minions 064

minions 065

minions 068

minions 069.1

minions 053

minions 054

minions 055

minions 062

minions 063

minions 064

minions 065

minions 068

minions 069.1

minion cupcakes 6

Eventuali imperfezioni potranno essere «lisciate» spennellando con un po’ d’acqua. Poca, mi raccomando.

minion cupcakes 7

Ed ecco pronto un esercito di minions per merenda!

minion cupcakes 8

minion cupcakes 9

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

  1. dice

    BELLISSIMI! Questi piccoli Minions sono davvero simpatici in tutti i modi. Io che non sono una brava cuoca li ho realizzati riciclando i portasorprese degli ovetti (li trovi qui goo.gl/SGOJ3h) e ho intenzione di utilizzarli come porta dolcetti di Halloween ;)

  2. dice

    Ma che belli. Ed è bello vedere anche le diverse mani che li hanno fatti! Quelli perfetti (evidentemente fatti da te) e quelli imperfetti e un po’ sbavati, fatti dai bambini… Bellissimi e tenerissimi!
    Un abbraccio
    Francesca

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *