Ci penso io: un percorso didattico all'insegna del problem-solving
[Questo post è offerto da Bama] Sono nata sotto il segno della bilancia...
#KinderDiario e le Cartoline Attacca & Stacca
Qualche giorno fa vi ho parlato dell'app Kinder Diario, che sto testando...

Gennaio in riva al mare

20130104-150140.jpg

Il nostro 2013 è iniziato con bellissime giornate nelle quali il richiamo del mare, poco lontano, si è fatto irresistibile. Temperature primaverili e colori meravigliosi. Lungo la costa francese da Saint-Raphael fino a Saint-Tropez e oltre (qui eravamo a La Croix-Valmer) si trovano queste suggestive rocce rosse.

20130104-150201.jpg

In corso di realizzazione un nuovo coachella. Invernale, questa volta.

20130104-150302.jpg

Sole, mare e nuovi progetti. E voi, come avete iniziato il nuovo anno?

20130104-150313.jpg

20130104-150335.jpg

20130104-174423.jpg

20130104-174439.jpg

20130104-174449.jpg

Commenti

  1. elisabetta dice

    sui nuovi progetti ci siamo, come per l’anno vecchio temo mancherà il tempo per realizzarli, tutto il resto (sole mare passeggiate..) INVIDIAAAAAA. no dai esagero il sole c’era anche da noi è solo adesso che fuori è grigio, ho già le luci accese! ma come dico sempre è inverno, che senso ha lamentarsi? bentornata su questi schermi. baci Elisabetta

  2. dice

    Che invidia Claudia! Passeggiare a maniche corte in riva al mare a gennaio non è da tutti! Il nostro 2013 è iniziato con tanti nuovi progetti, voglia di fare, piccoli obiettivi da raggiungere. L’inizio anno è per me una fase propositiva/organizzativa, in cui getto le basi per i mesi a venire.

  3. dice

    L’anno è iniziato bene con la realizzazione di tanti progetti in casa fermi da tempo e spero sia di buon auspicio… che bella gita al mare… qui non fa decisamente così caldo ma credo che anche a noi farebbe bene un giretto uno di questi week-end! Buon anno!

  4. silvia dice

    L’anno nuovo è iniziato con il part time!!
    e con piu tempo, mille idee da organizzare.
    e per me l’unica e cercare di seguirne una o due alla volta, altrimenti non arrivo alla fine di nessuna, ma mi è ancora difficile focalizzarmi, sto imparando :-)

  5. dice

    a letto, con la febbre e tanto mal di testa…finito il 2012 cosi e iniziato il 2013 con una bomba di antibiotico.
    E tanta stanchezza che continua ancora questa settimana.
    E incertezza a lavoro, e tanti dubbi.
    Ma va bene cosi!

  6. donatella dice

    buon anno claudia! vederti in canotta mi lascia di stucco…….che la temperatura del pianeta si sia innalzata così tanto? qui nel sud italia è bello ma non a questo punto…..ommioddio ! :) ciao a presto

  7. dice

    Con tanti punti di domanda… ma non è detto che sia un segno negativo.
    Che meraviglia queste foto e l’atmosfera che raccontano. Qui c’è una nebbia….

  8. dice

    Il mio 2013 è iniziato con un po’ di confusione in testa: vorrei il tuo sole (e non la nebbia che c’è a Milano in questi giorni) per dipanare un po’ di nodi.

    Buon anno a tutti voi!

    Grazia

  9. dice

    Iniziato bene! Certo non con il sole e il mare :-P
    Però attorniati da tanti amici, con in testa tanti progetti e…il conto salato di un tentato furto alla nostra auto, la stampante che mi ha mollato e la tendina dello sgabuzzino da buttare.
    Ok, poteva iniziare meglio! Ma il meglio c’è: che mi è venuta voglia di scribacciare un blog…
    Sii comprensiva se passi, non è superfantastico come il tuo (sono una beginners…giàgià), ma scrivo di una cosa che mi appassiona: viaggiare scambiando casa.

    Buon anno a tutti!
    Speriamo nel sole anche quiiii
    Fede

Lascia un commento