Montessori - Il Decalogo dell'Educatore
Nei giorni scorsi, sfogliando gli appunti presi durante la mia formazione...
Steiner e Montessori: due metodi a confronto
Questi due personaggi, praticamente contemporanei, hanno lasciato un'impronta...

Il Francese con Leo – Lezione 8: Gli Animali Domestici (con Carte da Stampare)

Oggi riprendiamo le lezioni di francese con Leo e parliamo degli animali domestici. Per l’occasione abbiamo preparato delle carte di ispirazione Montessoriana, che potrete utilizzare per imparare il francese, ma anche semplicemente come attività Montessori in italiano per bambini dai tre anni in su e poi con quelli che iniziano a leggere.

Per cominciare, stampate le carte e ritagliatele separando le fotografie dal testo. In una busta mettete tutti i nomi in italiano, in un’altra quelli in francese (che potrete anche buttare via se non vi interessano).

Se i vostri bambini non sanno ancora leggere e scrivere, presentate loro semplicemente le fotografie, nominate ciascun animale, poi guardate il video di oggi per scoprire come si chiama in francese. Se ci sono animali che i vostri bambini ancora non conoscono, lavorate prima sulla memorizzazione dei nomi in italiano.

Ai più grandicelli, che iniziano a leggere e a scrivere, potrete chiedere in seguito di associare all’immagine il nome in italiano, poi quello in francese. Per memorizzare l’ortografia potrebbe essere utile copiare i nomi in francese, magari su un apposito quaderno. Ma non insistete per fare tutto al primo colpo. Lasciate che prima memorizzino i nomi, poi passate alle targhette in italiano e in francese, poi proponete di copiare.

Nei prossimi giorni vi spiegherò come utilizzare queste carte in italiano alla maniera Montessori. Per ora vi lascio con Leo… buon divertimento!

Scarica qui le carte degli animali domestici.

Commenti

  1. Yael Ukmar dice

    Belle le carte italo-francesi! Due curiosità, se posso approfittare:
    Che font hai utilizzato per il corsivo? Il formato con la scritta in italiano sopra e quella in francese sotto è una tua idea o è il formato utilizzato nelle scuole Montessori bilingui? Io è da un po’ che rimugino sui vari formati per realizzare carte della nomenclatura bilingui (anzi, idealmente trilingui), ma fino ad ora non ho ancora trovato una soluzione che mi soddisfi a pieno.
    Grazie per i tuoi bellissimi post, sei veramente una miniera di informazioni, idee e stimoli!

  2. dice

    Grazie Leo anche per questa lezione, e Martina, che non ha animali domestici ma ha una passione per i topi in generale, vorrebbe sapere come si dice topo in francese!
    Ciao

  3. Federica dice

    Claudia,
    avresti per caso dei consigli di alcuni bei libri in francese con testo e figure per una bimba di 3 anni?
    Grazie!

  4. flavia dice

    buongiorno Leo, bonjour Leo,
    sono un interprete di inglese e tedesco, ma per lavoro negli ultimi mesi sono obbligata ad usare la lingua francese. A me non piace molto, però la tua lezione mi è piaciuta e mi servirebbero le tue lezioni tutti i giorni! Grazie 1000 e continua così.
    Flavia

Lascia un commento