Montessori - Il Decalogo dell'Educatore
Nei giorni scorsi, sfogliando gli appunti presi durante la mia formazione...
Steiner e Montessori: due metodi a confronto
Questi due personaggi, praticamente contemporanei, hanno lasciato un'impronta...

(Ancora) Attività con le Mollette [Guest Post]

Dopo aver pubblicato il  mio post “Attività con le mollette“, ho ricevuto una mail di una lettrice, Kira Migliorini, che mi mostrava un progetto simile da lei realizzato. L’idea (tratta dal sito PreKinders) mi è piaciuta molto, così le ho chiesto di condividerla:

Ecco quindi, di seguito, le spiegazioni di Kira:

“Ho comperato un set di scatole in betulla Molger da Ikea. Ho utilizzato la scatola piu’ grande per questo gioco mentre le altre due  per contenere le lettere smerigliate montessoriane.  Ho comprato della carta adesiva vellutata rossa in ferramenta e dopo aver disegnato sul retro il contorno delle lettere (ricordarsi di disegnarle al contrario) le ho ritagliate e attaccate alla scatola facendo in modo che ci stessero tutte. Ho poi ritagliato le lettere della parola “alfabeto” e le ho attaccate sul coperchio di legno della scatol. Infine ho utilizzato delle semplicissime mollette di legno sulle quali ho scritto le lettere dell’alfabeto su entrambi i lati della molletta con una penna indelebile. Molto semplice e di grande effetto. Le mollette possono essere conservate all’interno della stessa scatola in modo da non perderle”.

 

Commenti

  1. donatella dice

    veramente bello !!! da rifare ! già conoscevo lo stesso sistema per i numeri….ma sai comè …meglio avere tante idee ! complimenti a Kira !

      • dice

        Ciao, è un progetto molto interessante, sia da costruire, sia per i bambini.
        Volevo però chiederti un parere: ci sono tante “correnti di pensiero” sulla pedagogia ed effettivamente ognuno seguirà quella che “gli garba” di più. Se non sbaglio, la pedagogia steineriana rimanda verso i 6 o 7 anni l’apprendimento della scrittura. Che tu sappia, anche questo tipo di attività rientra in questo apprendimento?

        La mia è in realtà solo una curiosità, perchè non sono né carne né pesce… Nè steineriana, né montessoriana… diciamo che vado molto “a naso” volta per volta… :)

        ciao ciao e buona giornata
        Chiara

        • dice

          Nemmeno io mi considero “carne né pesce” anche se devo dire che al momento sto vivendo un vero e proprio “colpo di fulmine” per l’approccio Montessori. La Montessori non preclude nulla ai bambini. Se non sono interessati alla lettura prima dei 6 o 7 anni nessuno li forzerà ad imprare. Se invece hanno voglia di imprare, si offrirà loro la possibilità di farlo. Leonardo ha imparato a leggere e scrivere da solo mentre frequentava la materna steineriana e, sinceramente, l’ho lasciato fare.

  2. mascia dice

    Fantastico…. credo che presto Filippo ne avrà una anche lui. Molto carina anche l’idea di realizzarla anche per i numeri. Buona giornata a tutte. Mascia

  3. mami dice

    wow! ecco cosa ho pensato quando ho visto la foto…è perfetto per davide che ama le lettere e i numeri.

    Avevo provato con le mollette ma non lo vedevo troppo interessato alla cosa…sicuramente con questa modifica apprezzerà la cosa!

  4. rossana dice

    visto che sono una montessori addicted e che il mio piccolo grande Francesco di 23 mesi è follemente attratto dalle lettere dell’alfabeto questo post è proprio quello che ci voleva: una bellissima idea adatta a lui!

  5. SARA dice

    SEI UNA PERSONA MOLTO ECCEZIONALE E UMANA….!
    E TI STIMO MOLTO E TU STIMI MOLTO I TUOI FIGLI PURE ANCHE A LORO SONO ECCEZIONALE ANZI E’MERITO VOSTRO PER STIMOLARE E L’AMARE(ANCHE E’ MOLTO FATICOSO!)
    SONO UNA PERSONA SORDA E NON SCRIVO MOLTO BENE L’ITALIANO MA AVEVO BISOGNO SFOGARTI IL MIO SENTIMENTO PER LE TUE BELLISSIME CREATURE……..!
    ARRIVEDERCI!
    SARA

  6. serena dice

    ciao grazie hai idee bellissime e visto che anche tu sei pro Montessori, volevo chiederti se per caso hai inventato qlc per ricreare il materiali Montessori per la matematica (le perle e i cubi). Ho solo una vaga idea di come funziona ma mi sembra molto efficace. Grazie Serena

  7. marina dice

    ciao sono anche io un’educatrice montessoriana 0/3 nn chè mamma di 3 bimbi di 5, 4 anni e 4 mesi… le grandi conosco gia tutte le lettere allora proverò a modificare questo lavoro…. seguendo il metodo dell’alfabeto mobile e delle lettere smerigliate userò mollette rosse per le vocali e blu per le consonanti…. scriverò sopra le lettere dell’alfabeto in corsivo e raddoppierò ogni lettera…. su di una tavoletta di compensato appenderemo le mollette in moda da formare tante paroline… poi le copieremo a penna su di un foglio…. leggre e scrivere sarà davvero un gioco divertente…. :)

Lascia un commento