10MinYoga
Vi ho parlato nei giorni scorsi dei nuovi progetti in cantiere. Uno di questi è...
Yoga al Mammacheblog
Quante volte mi avete detto che vorreste fare yoga con me? Ecco finalmente una prima...

Still in progress – Waldorf doll #5

This one is for Gloria. As soon as it is finished, I will start one for Leonardo and this will be their little brother/sister's gift for them. 

Questa bambola è per Gloria. Non appena l'avro' finita ne comincero' una per Leonardo. Riceveranno le loro bambole quando arriverà il loro fratellino/sorellina.
Cette poupée est pour Gloria. Ensuite, je vais en faire une pour Leonardo. Et je leur donnerai pour la naissance de leur petit frère/soeur.

Labels: , , ,

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

  1. Poppy amp; Mei dice

    Beautiful work!I can’t wait for the brother/sister one.I can’t wait for the brother/sister either.Do you know who David Santos is?…Xxx

  2. Elisa dice

    Ciao Claudia,
    ho scoperto il tuo blog casualmente mentre cercavo la pasta da modellare fai da te, e mi sono imbattuta in queste splendide bambole. Me ne sono innamorata e sopratutto documentandomi ho scoperto la prospettiva pedagogica che ci sta dietro. Ne ho fatte tre per le mie bambine che ho regalato per natale, ne sono state talmente entusiaste che non se ne separano mai nemmeno per dormire ed io ho eliminato definitivamente quelle della grande distribuzione. Quanche mese fa una mia amica ha manifestato il desiderio di averne una per sua figlia, inizizlmente voleva confezionarla da se, poi per vari motivi non riusciva a reperire i materiali. Ne ho preparata una per lei molto semplice solo con cappellono e frangetta e il corpo è stato ricavato da una maglietta millerighe, non ti dico come è stata accolta. Come tu ben sai il problema di queste bambole è il grande lavoro e abilità che richiede attaccare i capelli, io ho sempre usato l’uncinetto ma ho notato che tu per questa hai utilizzato un modo diverso. Potresti indicarmi come fai ad ottenere questa sorta di riccioli? Grazie mille

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *